Prescrizione e decadenza diritto tributario

24/10/2014
NovitÓ
sei in HomePage / Tematiche legali / Termini del processo tributario
NovitÓ

La prescrizione ├Ę un mezzo con cui l'ordinamento giuridico opera l'estinzione dei diritti quando il titolare non li esercita entro il termine previsto dalla legge (codice civile, art. 2934 e seguenti).

La decadenza consiste nella perdita della possibilità di esercitare un diritto per il mancato esercizio in un termine perentorio (codice civile, art. 2964 e seguenti).

Anche se i due termini possono sembrare molto simili, giuridicamente non lo sono affatto. La prescrizione, infatti, ├Ę stabilita solo dalla legge mentre la decadenza pu├▓ anche essere frutto di accordi tra due parti. Si pensi al termine entro cui si devono contestare i vizi sui beni acquistati dai consumatori (due mesi dalla loro scoperta, a pena di decadenza) ed al termine entro il quale tale diritto pu├▓ essere esercitato, promuovendo magari una causa (due anni dall'acquisto, a pena di prescrizione).

La prescrizione e la decadenza non possono essere rilevate d'ufficio da un giudice; devono essere le parti a contestare attivamente il decorso dei termini (personalmente o attraverso un avvocato).

Non tutti i diritti sono soggetti a prescrizione.

E' bene consultare, in merito, la norma regolatrice (art. 2934 c.c.)




Tematiche Legali Informazioni Legali Quesiti e Risposte Tutela lavoratori e pensionati


spunti per approfondimento:
differenze tra prescrizione e decadenza, prescrizione e decadenza diritto privato, rimborsi fiscali prescrizione e decadenza, prescrizione e decadenza differenze, prescrizione e decadenza diritto tributario, prescrizione e decadenza tributi, prescrizione credito tributario








disclaimer