Tariffario notarile

19/12/2014
Novitŕ
sei in HomePage / Quesiti e risposte / Compravendita immobiliare
Novitŕ

DOMANDA:
Devo acquistare un immobile che ha un valore di 200.000,00 euro e vorrei capire come orientarmi nella scelta del notaio e come poter capire se quest’ultimo mi applicherà una tariffa concorrenziale con quella che potrebbero praticarmi altri notai.

RISPOSTA:
Gentile Signore, l'importo delle spettanze dei notai viene determinato secondo il tariffario notarile contenuto nel Decreto Ministeriale del 27 novembre 2001 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 292 Serie Generale del 17 dicembre 2001.
Le tariffe vanno da un minimo ad un massimo, provi a chiedere un preventivo al Suo notaio.









Tematiche Legali Informazioni Legali Quesiti e Risposte Tutela lavoratori e pensionati


spunti per approfondimento:
tariffario notarile nazionale, tariffario notarile rogito, costo notarile acquisto prima casa, costo notarile donazione, costo notarile mutuo, costo notarile, costo notarile per acquisto casa, costo notaio acquisto prima casa, costo notaio rogito, costo atto notarile








disclaimer

Tags: orientarsi nella scelta del notaio, applicazione di tariffa concorrenziale, quanto costa un notaio?, spettanze di un notaio, decreto ministeriale del 27 novembre 2001, tariffa minima, tariffa massima